Primitivo di Manduria 2017: uve sane e ottimo grado zuccherino.

La vendemmia 2017 del Primitivo di Manduria si è conclusa confermando le previsioni positive. Già durante il monitoraggio e le analisi della fase di maturazione delle uve vi era un cauto ottimismo che si è poi trasformato in una vera e propria soddisfazione durante la vendemmia.

Roberto Erario, presidente del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria, dichiara infatti che la vendemmia di quest’anno sia paragonabile nelle quantità alla scorsa seppur con  un calo delle rese in campo, legato sia ad una minor carico dei vigneti sin dalla fioritura, sia a due settimane di caldo intensissimo verso la  fine luglio. Il prodotto dal punto di vista organolettico risulta perfetto: uve senza muffa e maturazione con grado zuccherino ottimale.

primitivo

Il 2017 sarà ricordato come l’anno del caldo record (in Puglia si sono toccati anche 45°) e assenza di piogge, ma il vento di tramontana, una gestione oculata delle risorse idriche e la provvidenziale capacità di adattamento e resistenza alle alte temperatura della varietà Primitivo ha permesso di conservare bene lo stato dei grappoli. Una minor produzione si è registrata per le uve destinate alla Docg perché il grado zuccherino non si è presentato cosi elevato per il Dolce Naturale.

Venti milioni di litri per questa vendemmia, una cifra che permetterà di produrre circa 25 milioni bottiglie destinate soprattutto ai mercati esteri come Messico, Sud Est Asiatico, Europa, Cina, Russia e Brasile, Uk, Belgio, Olanda e Germania.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...