La forza della madre terra alla base della Cantina Anteo.

Il tour dei Fulmini per l’Oltrepo Pavese continua e si ferma sulle vestigia di un’antica fattoria di religiosi a Rocca de’ Giorgi.  Dove abbiamo avuto il piacere di conoscere  un’ azienda fondata nel 1981 da Trento Cribellati, imprenditore e sognatore, ed oggi gestita dai figli Antonella e Piero che hanno ereditato non solo la proprietà ma…

Associazione dei Viticoltori Naturali – VinNatur

Abbiamo deciso di inaugurare una sezione nuova all’interno del nostro blog fortemente focalizzata sulle associazioni dei produttori di vino. Partiamo con Vinatur ovvero l’Associazione dei Viticoltori Naturali.   Nata nel 2006 riunisce piccoli produttori di vino naturale da tutto il mondo che intendono difendere l’integrità del proprio territorio, condividere esperienze, promuovere la ricerca scientifica e…

L’oscar del Primitivo finisce a Parma

La delegazione pugliese dell’Associazione Italiana Sommelier (Ais)  ed Il Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria, presso il  Relais Reggia Domizia di Manduria (TA), martedi 13 giugno hanno assegnato il prestigioso premio  Miglior Sommelier del Primitivo. Il Primitivo di Manduria DOC è prodotto nelle provincie pugliesi di Taranto e Brindisi  Fonti ci rivelano che  la prima testimonianza storica…

Ca del Ge’, quando i vini raccontano una famiglia.

Altra tappa del nostro Tour dell’Oltrepo’ Pavese. Siamo di nuovo qui  in corrispondenza del 45° parallelo. Siamo ospiti di Ca’ del Ge’, un’azienda di 36 ettari vitati di proprietà nei paesi di Montalto Pavese e di Cigognola, che negli anni si è sviluppata grazie alla continuità garantita dalla famiglia Padroggi. La passione per la vigna e per…

FRANCIACORTA, BAROLO E BARBARESCO: insieme per vincere

Una novità interessante nella corsa alla promozione internazionale di due territori, a noi Fulmini,  molto cari.  Un matrimonio nel marketing territoriale tra il Barolo, Barbaresco e Franciacorta: così diversi per tipologia di vino, ma al tempo stesso, cosi simili nella costanza ed ambizione dei produttori nel produrre vini di qualità eccellente   I due Consorzi hanno…

Lo sai perchè le bottiglie di vino hanno il fondo “rientrante”?

Risposta pronta: perché  il cosiddetto  fondo a “campana” consente di raccogliere i depositi del vino. Infatti,  il fondo “rientrante” è stato inventato nel IV secolo e sembra che questo design sia nato appositamente per lo champagne in quanto la forma a campana permette all’intera bottiglia di avere una maggiore resistenza meccanica. Il fondo “rientrante” non vi…