Taurasi: tappa obbligata per gli amanti del vino.

Continua il viaggio dei Fulmini di Vino  nell’Italia del vino e delle eccellenze.Abbiamo avuto la fortuna di visitare, nelle splendida terra d’Irpinia, una delle gemme migliori della viticoltura del Mezzogiorno d’Italia: Taurasi. 

taurasi-1

E’ prodotto in un’area che comprende 17 comuni dell’Irpinia, e’ un vino DOCG dal colore rosso rubino, intenso, sapido, gradevole al gusto, di elevato potere nutritivo, adatto a lungo invecchiamento.

E’ ottenuto dal vitigno Aglianico, ma è consentito l’uso di altri vitigni a bacca rossa non aromatici fino ad un massimo del 15 %, allevati a guyot e/o a cordone speronato situati sulle colline tra i 400 e i 700 metri e fatto  invecchiare tre anni in botti di rovere.

La rinascita moderna del Taurasi , parte dagli anni 30, quando i vini irpini diventarono la salvezza per i tanti viticoltori del nord Italia e francesi, i cui vigneti cominciavano ad essere ricostruiti dopo il flagello della fillossera. Ma oggi Taurasi è diventato un vero e proprio brand del vino italiano con ampissimi margini di crescita ulteriore. Siamo rimasti favorevolmente colpiti dalla qualità dei vini e dal piu’ che onesto posizionamento del prezzo. E dal coraggio di piccoli ma tenaci produttori a cui auguriamo davvero ogni successo. 

i-taurasi
Da sinistra: Angelo Barrasso, Azienda Agricola Luciano Barrasso; Giacomo Pastore, Cantina Mier Vini; Raffaele Inglese, Cantina Antico Borgo

Durante Enologic 2016, nel mese di agosto,  a  Taurasi abbiamo incontrato l’ associazione “I Taurasi di Taurasi” nata dopo Expo 2015, per promuovere e valorizzare il prodotto locale. Grazie ad un piacevole colloquio con il presidente Giacomo Pastore, abbiamo davvero capito la passione e l’amore per il territorio che si respira da queste parti. In particolare abbiamo incontrato l’enologo Raffaele Inglese  dal quale abbiamo ricevuto un numero consistente di informazioni sulla realtà produttiva del Taurasi stesso, ma soprattutto ci ha fatto capire quanto queste terre sanno essere ospitali e pronte ad accogliere una categoria di persone in cui noi, Fulmini di vino, ci rispecchiamo alla grande…ovvero i turisti eno-gastronomici. 

raffaele-inglese-e-donnini
Raffaele Inglese con Sara Donnini (Fulmini di Vino)
fam-raffaele-inglese
Degustazione a Casa Inglese. Ottimo Taurasi del Borgo Antico, presentatoci da Raffaella Inglese e  degustato con le prelibatezze della Signora Tina.

Una menzione speciale anche ad Angelo Barrasso e Olimpia Cuoppolo, i quali ci hanno regalato una splendida visita nei vigneti di famiglia nonchè una degustazione precisa e professionale dei vini della Cantina Luciano Barrasso. 

eno3
Enologic 2016. Tradizionale  festival estivo  del vino Taurasi.

Avendo trascorso una piacevole vacanza durante Enologic, consigliamo davvero a tutti la visita a questo affascinante borgo e alla sua preziosa realtà vitivinicola.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...