Ancarani: passione e tradizione

Arrivati a Faenza prendiamo direzione Oriolo dei Fichi,  un piccolo  abitato situato 9 km. a sud-est dal centro di Faenza all’inizio dell’Appennino romagnolo, ad un’altitudine di 141 m.

_AP_2370

Aiutati dal navigatore arriviamo comodamente in località Santa Lucia dove ad accoglierci c’è  Rita Babini. Appena scesi dall’auto abbiamo avuto la piacevole senzazione di trovarci in un ambiente familiare: l’azienda Ancarani è inserita in un contesto rurale di invidiabile bellezza e tranquillità e ci rendiamo subito conto che la location dell’Ancarani è particolarmente vocata all’ospitalità. Rita Babini, con indubbia capacità ed esperienza comunicativa forse derivante dai suoi anni “milanesi”,  ci fa capire subito il cuore dell’azienda. Partiamo per una gita in vigna prima dell’imbrunire, apprezzando con piacere la mano artigianale di suo marito Claudio Ancarani che ha ereditato il mestiere e la proprietà dal padre.

_AP_2130
Claudio Ancarani durante la vendemmia – Azienda Agricola Ancarani – Via San Biagio Antico,14- Località Santa Lucia (Faenza)

 

Rita ci spiega come i  vigneti dell’azienda Ancarani  seguono rispettosamente le  varietà autoctone conservate nelle antiche vigne di famiglia e rinnovate negli impianti di nuova concezione. Quindi parliamo di Sangiovese, Albana, Burson, Centesimino e Famoso. Come potete vedere nel video qui sotto.

Nelle Vigne dell’Azienda Ancarani. Clicca qui

I 15 ettari di produzione sono situati nella zona di Oriolo dei Fichi su terreni infiltrati da sabbie di colore rossastro e generano vini di carattere e struttura. In seguito alla degustazione effettuata in loco, l’azienda Ancarani ha confermato la reputazione di produttore affidabile non solo nelle annate migliori ma anche nelle vendemmie piu’ complicate.

 

Abbiamo degustato in modo trasversale le diverse linee e, come nostra abitudine,  abbiamo deciso di presentarvi due vini (le annate presenti sulle etichette delle immagini qui sotto potrebbero non corrispondere ai vini degustati e presentati successivamente. Fa fede l’annata descritta in degustazione).

 

Santa Lusa  – Romagna Albana secco DOCG , bianco fermo, annata degustata 2013.

_AP_1884

Colore giallo paglierino tendente all’oro, consistente, presenta una ragguardevole eleganza e finezza al naso. Sentori spiccati di agrumi, camomilla che anticipano sentori successivi di albicocca (tipico del vitigno Albana). Un finale sorprendente e piccante. Freschezza e morbidezza non mancano certo. Uve raccolte a mano. Affinamento in acciaio per 15 mesi e 3 mesi in bottiglia. Si consigliano primi piatti in abbinamento, in particolare con pesto.

 

 

Centesimino Savignon Rosso –  Centesimino, rosso fermo, annata degustata 2013.

_AP_1881

Degustato con grande curiosità in quanto vitigno autoctono. L’etichetta riprende il nome di “Savignon rosso” ovvero come la gente del posto storicamente ha sempre chiamato il vitigno stesso. Colore rosso rubino, con chiari sentori di rosa e lamponi. Sorprende una nota speziata di cannella, i tannini hanno una piacevole delicatezza che caratterizzano il finale in bocca. Affinamento 12 mesi in acciaio e 3 mesi in bottiglia. Consigliamo con secondi come i salti in bocca alla romana.

 

Complimenti davvero a questo produttore. Non possiamo che confermare a tutti che il payoff dell’azienda ” Vignaioli per passione, contadini per tradizione” sembra davvero dipingere al meglio Ancarani.  La degustazione è stata certamente  positiva e abbiamo deciso di inserire l’Azienda agricola Ancarani  tra le aziende con cui collaboreremo per le degustazioni autunnali dei Fulmini di Vino – Wine Club. Ricordiamo ancora a tutti che, le aziende descritte qui nel blog, potranno essere degustate alle serate del Wine Club che si terranno a Milano presso Lounge Bars/Hotels/Ristoranti amici. Chi volesse avere piu’ informazioni sui vini presentati, non esiti a contattare i Fulmini alla seguente mail: s.donnini@fulminidivino.com oppure tramite la nostra pagina facebook  https://www.facebook.com/fulminidivino.

Un sentito ringraziamento a Rita Babini e a Claudio Ancarani.

Sara Donnini e il Team di Fulmini di Vino

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...